Martignano

Ladri nel campo fotovoltaico ma scatta l'allarme, fuga a mani vuote

lunedì 15 settembre 2014
Raid in un campo fotovoltaico nelle campagne di Martignano. L'arrivo delle guardie giurate costringe i ladri alla fuga a mani vuote.

Quasi cinquanta pannelli fotovoltaici erano stati già smontati ed erano pronti ad essere portati via ma l’arrivo delle guardie giurate ha mandato in fumo il colpo. Una banda di ladri specializzati nel furto di pannelli in silicio è entrato in azione questa notte in un campo fotovoltaico nelle campagne di Martignano in località “Milligrani”.
I malviventi sono penetrati all’interno del campo fotovoltaico tagliando un pezzo di recinzione e abbattendo alcuni muretti a secco per consentire il passaggio del furgone da utilizzare per il trasporto dei pannelli rubati.
La presenza della banda ha fatto scattare l’allarme collegato con l’istituto di vigilanza “Alma Roma”. La pattuglia di guardie giurate è giunta sul posto poco dopo la fuga dei ladri che sono stati costretti a lasciare il “lavoro” a metà: decine di pannelli sono stati ritrovati smontati e accatastati. Sul posto i carabinieri della stazione di Melendugno che ora sono al lavoro per visionare le immagini catturate dal circuito di videosorveglianza del parco fotovoltaico.

 

Altri articoli di "Martignano"
Martignano
24/01/2020
La polizia provinciale comunica il piano di prevenzione con autovelox, telelaser e ...
Martignano
02/01/2020
Venerdì 3 gennaio al Parco Turistico Culturale Palmieri, a partire dalle ore ...
Martignano
31/12/2019
Il 2019 sarà ricordato come l'anno del ...
Martignano
24/12/2019
La polizia provinciale comunica il piano di prevenzione con autovelox, telelaser e ...
Non fumare, nemmeno passivamente, è il primo passo per tenere alla larga neoplasie, malattie cardiovascolari, ...