Soleto

Giornata della Memoria, con Arci arriva nel Salento l'intellettuale Rom Alexian Spinelli

mercoledì 25 gennaio 2017
Alexian Spinelli, docente e intellettuale di cultura Rom, nelle scuole e nei circoli Arci del Salento in occasione del Giorno della Memoria.

Per il Giorno della Memoria, arriva nel Salento Santino Alexian Spinelli, uno dei maggiori intellettuali di cultura Rom in Italia. 

Il 26 – 27 e 28 gennaio Santino Alexian Spinelli sarà impegnato nel Salento in un mini tour fatto di incontri con gli studenti e concerti serali che coinvolgerà le città di Trepuzzi, Soleto e Patù.

Il tour è dedicato alla memoria del “Porrajmos”, cioè lo sterminio di circa 500mila persone Rom e Sinti da parte dei nazifascisti durante la Seconda guerra mondiale. Il termine Porrajmos in lingua romanì significa “divoramento” e con esso si esprimono il dolore e l’orrore per uno sterminio ignorato fino a pochissimi anni fa, del quale è necessario diffondere la memoria. Negli incontri con gli studenti Santino Alexian Spinelli parlerà anche della storia e della cultura millenaria che il popolo Rom esprime. Lo farà presentando il suo libro, edito da Mimesis, “Rom questi sconosciuti”.In orario serale Spinelli si esibirà con il suo gruppo musicale nel concerto titolato “Porrajmos”: un viaggio artistico-culturale in cui vengono rievocate attraverso i suoni, le parole e i colori, le radici profonde di un popolo millenario caratterizzato dalle prismatiche sfumature e dalle intensissime emozioni. Un viaggio nell’intimità della storia e della cultura di un popolo transazionale. Le musiche proposte in Porrajmos sono quelle dell’ambito familiare che i Rom suonano per tramandarsi, per comunicare e per restare uniti. I canti sono memorie mai scritte in cui si custodiscono valori etici, filosofici e linguistici di un popolo dalle molteplici espressioni.

Ha fondato l’associazione Thèm Romanò (mondo romanò), ha insegnato Lingua e Cultura Romanì all’Università di Trieste, al Politecnico di Torino e all’Università di Chieti. È vicepresidente dell’IRU (International Romani Union). Ha fondato il gruppo musicale “Alexian group” di cui è leader.

Questo il programma del mini-tour di Alexian Santino Spinelli:

26 gennaio – Trepuzzi:
o
re 18.30 - Incontro con i giovani e concerto nei locali dell’Oratorio Santa Famiglia

27 gennaio – Soleto: 
ore 11:00 - Incontro con i ragazzi della scuola media dell’Istituto Comprensivo Falcone Borsellino di Soleto

ore 21:00  - Concerto Porrajmos al Circolo Arci Artelica

28 gennaio – Patù

ore 10:30 - Incontro con gli alunni delle scuole secondarie di 1^ grado dell'Istituto Comprensivo V. Blasi di Gagliano del Capo presso il Plesso di Patù in via G. Romano

ore 17:00 - Palazzo Romano, proiezione del film documentario "Latcho Drom" diretto da Tony Gatlif. Al termine della proiezione, breve incontro-seminario con Alexian Santino Spinelli. Infine il gruppo musicale "Alexian" terrà un concerto dal vivo.

A partire dal 20 gennaio, fino alla fine del mese, Arci Lecce sarà impegnata sul territorio salentino nella campagna di comunicazione “La Storia non si riscrive”. Manifesti di sensibilizzazione saranno affissi negli spazi pubblici a Lecce e in altri comuni del Salento.

 

Altri articoli di "Soleto"
Soleto
06/11/2019
 Il Gal Porta a Levante presenta i bandi per Turismo ...
Soleto
28/10/2019
La polizia provinciale comunica il piano di prevenzione con ...
Soleto
26/10/2019
Il Comune di Soleto organizza un incontro per dire "no" al consumo di plastica ...
Soleto
26/10/2019
Lancette indietro di un'ora: si guadagna un'ora di sonno. Nell'ultimo weekend di ...
Non fumare, nemmeno passivamente, è il primo passo per tenere alla larga neoplasie, malattie cardiovascolari, ...