Galatina

Mani in pasta: al circolo Arci Levera al via i laboratori di cucina salentina

martedì 16 ottobre 2018
Sabato 27 ottobre il circolo Arci di Galatina propone i corsi di cucina con le chef di Salento da gustare.

Il sabato pomeriggio, tradizionalmente, è dedicato al fare la pasta fatta in casa per la domenica: una vera e propria arte, fatta di sapienti gesti che affascinano e incuriosiscono chi l’ha sempre mangiata ma mai fatta in prima persona.

Dal pomeriggio di sabato 27 Ottobre al circolo Arci Levèra la tradizione riprende vita con i laboratori di cucina salentina, a cura delle sorelle Paola e Ilaria di www.salentoterradagustare.it,  blog dedicato ai prodotti, le ricette e le nostre tradizioni in ambito gastronomico.

Durante il primo appuntamento tutti i partecipanti impareranno, mettendo le loro mani in pasta, ad impastare, tagliare e cavare orecchiette, maccheroni e sagne torte, le tre protagoniste incontrastate della tavola domenicale salentina.

Dopo la pasta fatta in casa impareremo l’arte degli gnocchi, delle pittole e di tante altre specialità salentine che saranno di volta in volta comunicate sulla pagina facebook dell’evento e attraverso i canali social di Levèra e salentoterradagustare.it.

Per informazioni e iscrizioni al laboratorio scrivere a salentoterradagustare@gmail.com o levera.arci@gmail.com, oppure chiamare al n. 347 6017952. Per rimanere sempre aggiornato sulle attività segui le pagine sociale di Levèra (instagram e facebook) e Salentoterradagustare.it ( instagram e facebook)

 

 

Altri articoli di "Galatina"
Galatina
18/11/2018
Mattinata piovosa a causa della presenza di una circolazione ciclonica sul Mar Ionio che ...
Galatina
16/11/2018
Tutto facile per la Showy Boys Galatina che nel campionato provinciale under 18 conquista ...
Galatina
16/11/2018
Domenica 18 novembre alle 21 approda sul palco del circolo ...
Galatina
16/11/2018
Tra venerdì e domenica temperature sotto la media, venti tesi e piogge sparse. Ma ...
“Nel Salento quello che manca è un centro di riferimento per la Sla che prenda in carico il paziente in ...