Calimera

Ai domiciliari, tenta di impiccarsi: salvato dal vicino e dai carabinieri

domenica 14 aprile 2019
L'uomo aveva una corda al collo ed era in stato confusionale. 

Salvato dal vicino di casa che chiama i carabinieri che lo distolgono dai propositi suicidi. L'uomo, sottoposto agli arresti domiciliari è stato trovato dalla gazzella dei carabinieri intervenuta nella sua abitazione di Calimera in stato confusionale in piedi su un tavolo, con una corda al collo attaccata al soffitto. Subito liberato e soccorso dai militari, è stato poi condotto presso l'ospedale di Galatina da un'ambulanza del 118. Il tempestivo intervento dei carabinieri ha evitato il peggio: dimesso nella mattinata di oggi, è stato riportato a casa in regime di arresti domiciliari.

Altri articoli di "Calimera"
Calimera
24/04/2019
Musica, natura e divertimento per la giornata festiva del ...
Calimera
22/04/2019
Come ogni anno nel giorno di Pasquetta, a Calimera, si ripete l'antico rito della pietra ...
Calimera
19/04/2019
Questa rubrica nasce con l'intento di aiutare i nostri ...
Calimera
19/04/2019
Torna il rituale appuntamento con la Pasquetta nel Salento: ...
Non fumare, nemmeno passivamente, è il primo passo per tenere alla larga neoplasie, malattie cardiovascolari, ...